Arrivederci Rino, per sempre cuore rossonero

Gattuso rinuncia a 2 anni di contratto. "La mia storia con il Milan, non potrà mai essere una questione di soldi"

di Giovanni D'elia
Giovanni D'elia
(70 articoli pubblicati)
Gattuso

Sono commosso, il foglio di carta sotto il mio gomito è bagnato dalle lacrime che scendono. Salutare un professionista e un uomo vero non è mai facile, salutare Ringhio Gattuso per un tifoso milanista è tremendamente complicato. 

Caro Rino , è arrivato il momento dei saluti, è arrivato il giorno che il tifoso milanista, quello vero, quello con la maglia rossonera tatuata nel cuore avrebbe voluto non arrivasse mai. Tredici anni con la casacca rossonera tatuata addosso, costellata da trofei su trofei  Sei parte della nostra unica e irripetibile storia, arrivato in punta di piedi nella calda estate del 1999 fino a quel doloroso pomeriggio di Maggio del 2012, quando a fine partita salutasti il tuo popolo, tra le lacrime di tutto lo stadio e gli applausi scroscianti della tua amata curva sud, sempre stata vicina al tuo operato, da giocatore e da allenatore.  Il tuo popolo siamo noi Rino, siamo tutte quelle persone che in questi mesi difficili, ma bellissimi e speranzosi, sono rimasti al tuo fianco. Dopo diciotto mesi, si conclude la tua avventura sulla "nostra" panchina. Diciotto mesi al cardiopalma, spesso criticato ingiustamente,  quella però non è la tua gente Rino,la tua gente siamo noi. Con una media punti di 1,81 a partita, meglio di te hanno fatto soltanto Juventus e Napoli, con un potenziale tecnico nettamente superiore al nostro. Simbolo del milanismo in persona, siamo orgogliosi di averti avuto sulla nostra panchina, quella rossonera Rino, la più bella del mondo. Grazie a nome di tutti gli amanti del calcio, uomo vero, prima di essere allenatore di calcio. 

Prima di diventare noioso chiudo queste righe, ma ritenevo giusto e doveroso salutare un pezzo della nostra unica storia. Lo so, sei triste, lo siamo anche noi, tantissimo. Avremmo voluto salutarci con una qualificazione in Champions, mancata per un solo punto e questo ci fa tremendamente male, ma ci rivedremo presto Rino,sempre insieme, con il Milan nel cuore.. perché gli altri sono tifosi di una squadra di calcio, noi siamo tifosi del Milan . In bocca al lupo mister, per sempre dalla tua parte.

Fonte: l'autore Giovanni D'elia

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.