I cammini europei più famosi al mondo

Simboli di fede, sport, religione, avventura, sfida. Quali sono i cammini più noti?

di Giusi Iasiuolo
Giusi Iasiuolo
(6 articoli pubblicati)
Cammino

Se la passione per avventure, lunghe passeggiate e straordinarie scoperte scorrono nelle vostre vene, allora dovete fare esperienza, una volta nella vita, dei cammini. Sicuramente avrete sentito parlare del famoso Cammino di Santiago, ma accanto ad esso esiste una vastità di itinerari.

Per tutti gli atleti, sportivi, fedeli o semplicemente avventurieri, ecco la lista dei cammini più importanti d'Europa.

- Cammino Celeste (365 km): collega diversi luoghi di culto in Italia, Austria e Slovenia. Il ramo italiano del Cammino Celeste è lungo 210 km e ha punto di partenza Aquileia, con possibilità di prologo dall'Isola di Barbana, sede di un santuario mariano. Dalla basilica di Aquileia, si passa attraverso numerosi edifici di carattere religioso. Il ramo austriaco è lungo 80 km e passa per le chiese di Maria Saal, Sankt Egyden, Sankt Leonhard, Camporosso e Santuario di Monte Lussari. Infine, Il ramo sloveno parte dalla chiesa Brezje e raggiunge il Monte Lussari dopo un tragitto di 80 km.

- Cammino dei Briganti (100 km): attraversando boschi, paesini e natura meravigliosa, percorrerete la strada battuta circa 150 anni fa dai Briganti della Banda di Cartore, tra Stato Pontificio e Regno borbonico ovvero tra la Val de Varri, la Valle del Salto e le pendici del Monte Velino. Il percorso parte da Sante Marie, vicino Tagliacozzo, e prosegue verso Valdevarri e Nesce, nel Lazio. Si torna in Abruzzo facendo tappa a Cartore, a Santa Maria in Valle, a Rosciolo, a Magliano de’ Marsi, a Casale Le Crete, fino a tornare di nuovo a Sante Marie.

- Magna Via Francigena (180 km): dal golfo di Palermo alla Valle dei Templi, lungo le antiche vie percorse da greci, romani, arabi e normanni. Nove tappe alla scoperta della Sicilia (Monreale, Agrigento, i Monti Sicani, con i loro paesaggi mozzafiato, o Sutera, uno dei borghi più belli d’Italia).
England Coast Path (4500 km): si estende lungo l’intera costa britannica a partire dai confini con la Scozia e il Galles. Il percorso vi consentirà di ammirare splendide spiagge, fauna selvatica, dune sabbiose, villaggi di pescatori e castelli spettacolari.

- West Highland Way (154 km): appena fuori Glasgow, a Fort William, nelle Highlands Scozzesi, terminando ai piedi di Ben Navis, la montagna più alta del Paese, consentirà di ammirare una grande varietà di paesaggi, dalle brughiere alle vallate ricche di laghi. Tra i luoghi più spettacolari si annoverano Loch Lomond, il lago più grande del Paese, la palude del Rannoch Moor e Buachaille Etive Mor, una delle cime più fotografate.

- St. Olav Ways (3000 km): i percorsi della Norvegia conducono tutti alla Cattedrale di Nidaros a Trondheim, che rappresenta il più importante luogo di pellegrinaggio dei paesi nordici sin da quando l’ex re vichingo Olav II Haralsson vi fu canonizzato nel 1031. La maggior parte dei pellegrini opta per il bellissimo sentiero Gudbrandsdalen.

- Alpe Adria Trail (750 km): attraversa l’Austria, la Slovenia e l’Italia con il Friuli-Venezia Giulia. In questo percorso incontrerete ghiacciai, borghi e laghi arrivando a Muggia, circondata da un paesaggio collinare che digrada verso il Golfo di Trieste. Tra i punti di interesse ci sono i Monti Nockberge, la gola di Groppenstein, la Valle del Trenta, le Dolomiti Friulane e Cividale del Friuli.

- Via Cretese (500 km): attraversa l'isola Creta e parte dalla spiaggia di Kato Zakros, giunge al monastero di Chrisoskalitisa, attraversando il centro dell’isola dove si trovano gole, rovine, chiese bizantine e montagne quali il Monte Dikti, il Monte Ida e i Monti Bianchi.

- Westweg Trail (285 km): attraversa la Foresta Nera da Nord a Sud partendo da Pforzheim e terminando a Basilea, sul fiume Reno, al confine con la Germania, ma già in territorio svizzero.

Perciò, a tutti i viaggiatori: zaino in spalla e via all'avventura!

Fonte: l'autore Giusi Iasiuolo

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.